L’impatto conta! Chi conta l’impatto?

Foto di Rudy and Peter Skitterians da Pixabay

Si avvicina al termine il progetto sulla valutazione dell’impatto sociale attuato dalla Rete 14 luglio.
Agridea insieme ad altre 17 cooperative da tutta Italia fa parte della Rete 14 luglio, una rete nata per restituire dignità alla cooperazione sociale vera e onesta che caratterizza il nostro paese ma che purtroppo in passato è stata segnata negativamente da episodi come Mafia Capitale e dalla gestione dei migranti. Proprio dal bisogno di ribadire l’importanza di una cooperazione sociale davvero inclusiva e che sia in grado di trasformare risorse al servizio delle comunità nasce Rete 14 luglio.
A gennaio 2020 le 17 cooperative della rete decidono di intraprendere un percorso condiviso con la finalità di trovare una metodologia per misurare l’impatto sociale delle cooperative sul territorio di appartenenza. I risultati attesi ci si aspetta che restituiranno un quadro di quanto le attività promosse dalle singole cooperative inducano cambiamenti sulla comunità contribuendo così ad uno sviluppo inclusivo e sostenibile, perfettamente in linea anche con gli SDGs dell’agenda 2030 (SDG n° 8 “Decent work and economic growth”; SDG n°10 “Reduce inequalities”).


Il lavoro intrapreso dalla Rete si collega anche alle linee guida del Ministero inerenti la “Valutazione dell’impatto Sociale del Terzo settore”, ovviamente gli enti del terzo settore non sono obbligati ad attivarsi su queste linee guida ma laddove ci sia la volontà si possono trovare gli strumenti utili a comunicare le ricadute che le cooperative sociali riescono ad attivare nel territorio in cui operano e nelle persone che ne fanno parte.
Nonostante le restrizioni causa Covid-19 molte cooperative della Rete non si sono fermate e sono riuscite a portare avanti il loro lavoro anche durante i mesi più critici, così anche il progetto sulla rendicontazione dell’impatto sociale ha proseguito il suo percorso.

In particolare, tra maggio e giugno 2020 si è attuata la raccolta dati con la somministrazione di un questionario rivolto ai lavoratori delle varie cooperative attraverso un form online facilmente condivisibile, ciò       ha permesso di raccogliere i questionari anche in un momento contrassegnato dal distanziamento sociale.

Oggi siamo in attesa della valutazione dei risultati che dovrebbero arrivare per il prossimo Ottobre, restate con noi, contiamo l’impatto!